Cinta muraria del centro storicoAsciano (SI)

Il progetto comprende le opere di restauro del fronte difensivo lungo via della Peschiera fino a Porta de’ Bianchi, la riqualificazione dell’area verde esterna con l’allestimento di un sistema pedonale di raccordo fra il centro storico e il parcheggio a valle di via delle Fonti.

Photography & Project by Spira Srl

Photography & Project by Spira Srl Photography & Project by Spira Srl

Informazioni aggiuntive

Accenni storici:
Il centro di Asciano, nel cuore delle Crete Senesi, conserva ancora oggi, sul margine ovest del nucleo medievale, un lungo tratto della cinta urbica eretta fra il 1342 e il 1352 dalla Repubblica di Siena che dopo la progressiva cancellazione, dalla seconda metà dell’Ottocento, di gran parte delle cortine intervallate da torri di guardia e delle porte che davano accesso all’abitato, rappresenta la testimonianza più cospicua del suo assetto di città murata.
Incarico:
Progettazione preliminare e definitivo, coordinamento della sicurezza
Data:
2008
Committenza:
Comune di Asciano
Utilizziamo cookie tecnici e di profilazione (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.